Elenco dei prodotti da parte del produttore: Colombera e Garella


LA STORIA DELL’AZIENDA IN BREVE


Siamo a Masserano, uno dei comuni dove nasce il Bramaterra, vino tanto pregiato quanto raro. Tutto inizia con Carlo Colombera, papà di Giacomo, che dopo aver studiato Agraria ha lavorato come fattore in un'azienda di riso in provincia di Vercelli fino al 1996. Innamorato delle terre di queste zone, nel 1992 acquista la Cascina Cottignano, circondata da vigneti, si appassiona alla viticoltura e passa dalle risaie alle vigne di Gattinara, lavorando contemporaneamente come trattorista da Antoniolo e seguendo le vigne di casa.
Nel 2000 inizia a produrre il suo primo vino, mano a mano l'attività vitivinicola lo coinvolge sempre di più, fino a dedicarcisi esclusivamente. Prende in gestione 5 ettari vitati nel comune di Roasio, appartenuti a Morino Perazzo, uno dei vecchi viticultori della zona, e 1 ettaro nel comune di Lessona. Nel frattempo il giovane figlio Giacomo viene velocemente conquistato dall'amore per le vigne, studia enologia ad Alba e nel 2010 dà vita all'attuale azienda insieme all'amico enologo Cristiano Garella, che ha forgiato la sua esperienza presso le Tenute Sella, dimostrando le sue indubbie capacità.
Oggi la Colombera & Garella dispone di 8 ettari vitati divisi nei comuni di Masserano, Lessona e Roasio


SUPERFICIE AZIENDA AGRICOLA


8 ettari


TIPO DI TERRENO


Porfido quarzifero, rocce laviche


VITIGNI IMPIANTATI


Nebbiolo, Croatina, Vespolina


LAVORI IN VIGNA


La vigna e’ condotta in maniera biologica e non si fa uso di chimica di sintesi né di diserbanti, utilizzo di rame e zolfo al bisogno.


LAVORI IN CANTINA


Fermentazioni a temperatura non controllata, malolattica spontanea, lieviti indigeni, uso di vasche di cemento e affinamento in barrique usate, bassissime dosi di solforosa

Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli